Consigli OMS – Seconda parte

Nel documento dell’OMS vengono presi in considerazione le conoscenze attuali sul Coronavirus e in particolare la trasmissione dei virus può avvenire:

  • in modo diretto (goccioline nell’aria emesse in prossimità di persone infette tramite starnuti o colpi di tosse o contatto diretto);
  • in modo indiretto (contatto con superfici contaminate da persone infette, che vengono toccate con le mani e poi portate a naso, bocca o occhi).

Le misure di prevenzione generali includono:

  • l’igiene frequente;
  • la distanza sociale (ovvero minimizzare i contatti diretti tra le persone e mantenere una distanza minima);
  • la sanificazione di oggetti e ambienti.

Nei prossimi articoli presenteremo come queste misure possono essere applicate agli hotel e al settore ricettivo, e quali accortezze specifiche sono necessarie per ridurre considerevolmente i rischi.

(Leggere il prossimo)